friarielliBroccolo friariello di Napoli

E’ una tipica verdura napoletana coltivata in particolare, nelle zone intorno ad Afragola, nella zona appenninica di Avellino e Benevento, nell'agro Nocerino-Sarnese e nella Piana del Sele.

I friarielli sono molto simili ai broccoletti, provengono dalla famiglia delle rape e sono costituite da ammassi fiorali raccolti prima della maturazione, quando i boccioli sono ancora chiusi.

La raccolta avviene manualmente ed è a scalare. Vengono raccolte le infiorescenze e le foglie più tenere formando i cosiddetti mazzi. Nella cucina tradizionale napoletana costituiscono il contorno principe nel periodo invernale di alcuni piatti come la salsiccia o la costata di maiale.

Vengono soffritti in padella con aglio, olio e peperoncino, sprigionando un profumo inconfondibile.