SPLIT PAYMENT: AVVISO AI FORNITORI

Dal 1° luglio 2017 lo “split payment” (scissione de i pagamenti) è stato esteso anche alle società partecipate. 

L’art. 1 co.1-quarter del D.L. 24  aprile 2017, n. 50 (c.d. Manovra correttiva), estende l’applicazione  della  scissione  dei  pagamenti  (c.d. split  payment)  alle società partecipate dallo Stato o dagli enti pubblici territoriali fra i quali rientra anche la nostra Società.

Le nuove previsioni, diversamente dal passato, sono applicabili  anche alle prestazioni di servizi assoggettate a ritenuta alla fonte.

Le  nuove  regole  sono  applicabili  con  riferimento alle  operazioni  per  le  quali  è  emessa  fattura  con decorrenza 1° luglio 2017.

Il Caan SCpA in quanto “Società controllata, ai sensi dell’articolo 2359, primo comma, n. 1), del codice civile, direttamente da Enti Pubblici” applicherà le regole dello split payment a tutti i fornitori.

Decreto alla pagina http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/04/24/17G00063/sg

In allegato l'elenco completo delle società partecipate soggette alla normativa  pdf