Il CAAN è vicino alle popolazioni colpite dal sisma

Il Centro Agro Alimentare di Napoli con tutti gli operatori e i lavoratori è vicino ai nostri connazionali colpiti da questa immane tragedia. La gara di solidarietà è partita. Da più parti nelle gallerie, arrivano sollecitazioni per raccogliere generi alimentari da mandare nelle regioni colpite.
Gli uffici del CAAN sono in contatto con la Protezione Civile e il Comune di Napoli per concordare le prossime azioni.

In questo momento, infatti, si stanno raccogliendo soltanto generi di prima necessità (coperte ed abiti pesanti). La logistica di stoccaggio per gli alimenti non è ancora del tutto pronta.
Gli operatori tutti e la Cooperativa Napoli Libera, insieme ai dipendenti del Centro Agro Alimentare, hanno risposto positivamente alle sollecitazioni. Le immagini che tutti noi guardiamo in questi giorni non possono non colpirci. Il CAAN tutto è presente.news terremoti